Maddalena Belmondò

 

Maddalena. jpg

Maddalena Belmondò

Danzatrice eclettica, incontra le danze del sud Italia nel 2009 e, nel 2011, comincia ad insegnarle. Attraverso seminari e una personale ricerca e partecipazione alle più importanti feste del panorama tradizionale, ha appreso i codici e lo spirito di quei luoghi, tra Campania, Puglia e Calabria, con lo scopo di riproporre e valorizzare quelle attività antiche della danza e della musica con cui i nostri antenati scandivano il tempo delle ricorrenze della comunità. Poi c’è la danza in altre forme artistiche, dall’orientale, alla persiana e la contemporanea. Nel 2017 ha iniziato una serie di seminari a cadenza mensile, ad Atene, partecipando al festival di danze tradizionali di Mykonos (Grecia). Oggi fa parte dell’associazione KILOMBO di Cesena, che raduna e promuove cicli di attività ed eventi sociali, mirati alla riscoperta degli spazi e delle libertà